Marco Giovenale

[ distici a rima baciata ]

− acque marine adattarsi a una situazione anche sgradevole

− che vuole dire?

− in principio dio creò il cielo e la terra

− che vuol dire?

− anche lei sembra per un attimo astrarsi in un modello

− che vuol dire?

− per quelli che riflettono la visione dal piano degli specchi

− che vuol dire?

− riuscendo a restituire, di molte parole, solamente le ultime

− che vuol dire?

− freshly, appena. freshman, studente. freshwater, d’acqua dolce

− che vuol dire?

− dal suo giaciglio ella vede spuntare venere

− che vuol dire?

− è quasi come ripetere la stessa cosa, salvo le conseguenze

− che vuol dire?

− oh torrenti subordinati della realtà

− che vuol dire?

− cerca la chiave − dice il pensiero

− che vuol dire?

− dalla gara di composizione automatica di poesie tenutasi a pesaro

− che vuol dire?

− nei sogni di metamorfosi bisogna osservare in primo luogo la quantità

− che vuol dire?

− così la sera ci lascia con le sue zampe morbide sul terriccio degli insepolti
− che vuol dire?

− i latrati, che vogliono dire?

− che vuol dire?

− i cipressi di bolgheri sono invece da questa parte

− che vuol dire?

− “lei ha lo spettacolo” protestò il nonno

− che vuol dire?

− l’anemia finanziaria fu il suo morbo costituzionale
− che vuol dire?

− per rispetto verso il severo signore, ti prego di farla finita con questi borbottii

− che vuole dire?






credits

Nanni Balestrini, Estremi rimedi, Manni, Lecce 1995, p. 13. Genesi, I 1. Lamberto Pignotti, Vedute, Edizioni Florida, Roma 1982, p. 51. Lucrezio, De rerum natura, IV 290. Ovidio, Metamorfosi, III 361. Dizionario Universal, 35000 voci, inglese−italiano, Mondadori, Milano 2006, p. 122. Samuel Beckett, Mal vu mal dit, tr. it di Renzo Guidieri, Einaudi, Torino 1994, p. 2. Julio Cortázar, Bestiario, tr. it Einaudi, Torino 1974; 2005: p.8. Edoardo Sanguineti, Laborintus, 13; in Segnalibro, Feltrinelli, Milano 19892, p. 30. Luciano Folgore, Il libro delle favole, Ceschina, Milano 1956, p. 46. Gianfranco Baruchello, Avventure nell’armadio di plexiglass, Feltrinelli, Milano 1968, p. 75. Artemidoro di Daldi, Interpretazione dei sogni, tr. di A.Giardino, Rizzoli, Milano 2006, I, 50 (p.255). Alfredo Giuliani, Povera Juliet, Feltrinelli, Milano 1965, p.47. Alfredo Giuliani, Povera Juliet, cit., p.33. Carlo Cassola, Tempi memorabili, Einaudi, Torino 1966, p.13. Luigi Santucci, Orfeo in paradiso, Mondadori, Milano 1867, p.43. Pietro Egidi, Mezzogiorno medievale e Piemonte moderno, Laterza, Bari 1931, p.57. Ingmar Bergman, Pittura su legno, tr. it. di Luciano Marrucci, Einaudi, Torino 2001, p. 26.

Tagged with →  

Una Risposta a CVD

  1. […] minuti, in Transeuropa [pdf 52 Kb] __cinque poesie da In rebus, sul sito di Nanni Cagnone __CVD, in alfabeta2 __Anabasi, in alfabeta2 __dall’infanzia all’eroismo (4 steps), in alfabeta2 __MSUBP, […]